Incontro con Alessandro Banda

Con il suo libro “Congiura” Banda ci accompagna in un viaggio nel tempo. Siamo nel 63 a. C., quando a Roma ebbe luogo la congiura di Catilina, fatto storico romano più conosciuto, sul quale abbiamo tantissime fonti, di cui molte si contraddicono a vicenda. I luoghi connessi all’avvenimento vengono descritti in modo molto dettagliato, accompagnando il lettore alla loro scoperta. Vi figurano: La villa di Cicerone, le Tombe dell’Esquilino, il Ponte Milvio, il carcere Mamertino a Roma; la città di Gerusalemme ed il tempio Sacro. Nel libro compaiono tanti personaggi storici: Catilina, Cicerone, Cesare, Pompeo, Silla. Una donna, Fulvia, ha un ruolo di rilievo nella vicenda.

Il professore Banda ci ha fatto anche notare, come il passato si rispecchi nel presente, illustrandoci l’esempio della Marcia su Roma avvenuta già in antichità sotto la guida di Silla- ne parla nel libro- ben prima della famosa marcia dell’ottobre 1922.

Basandosi sulla sua esperienza, con questo libro, per il quale ha consultato molte fonti diverse, Banda ci ha inoltre consigliato, nello studio, di unire alle fonti storiche le proprie esperienze, per imparare in modo consapevole.

In conclusione possiamo dire che è stato un incontro davvero interessante e molto ricco di informazioni storiche ma anche di riflessioni personali.

Una bellissima esperienza!

Leon, Thierry, Amira 3A/kl+sp "Beda Weber"