Violenza contro le donne: Commemorazione

Il Gymme commemora la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.
Attività a scuola il 25 e il 28 novembre.

La Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. Come tutti sanno l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza. La data ricorda il brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal impegnate a contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore della Repubblica Dominicana per oltre 30 anni. Il 25 novembre 1960 le sorelle Mirabal furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio di informazione militare. Condotte in un luogo nascosto e stuprate, torturate, massacrate a colpi di bastone e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.

Le studentesse della 4D del Kunstgymnasium desiderano che tutti i compagni di scuola osservino questa ricorrenza e ne conoscano il significatov e l'importanza. Nella ricreazione quindi daranno vita ad un flashmob. Si augurano in questo modo di attirare l'attenzione di tutti e far si che nelle classi se ne parli. Nei giorni successivi, il 28 novembre, le referenti della Rete antiviolenza di Bolzano, incontreranno gli studenti delle classi 5K kunst, 4D kunst e 3A linguistico per spiegare loro la situazione nel nostro territorio, della violenza fisica e violenza psicologica, della vergogna e delle difficoltà di denunciare da parte di molte vittime, degli enti per l'ascolto e l'aiuto