Hannes Gamper - Frontline - ES gallery

Gli studenti del GYMME incontrano l'artista Hannes Gamper e visitano con lui Frontline la nuova mostra a ESgallery

Le classi 2D e 4L del Kunstgymnasium, e la classe 4E del Sozialwissenschafliches Gymnasium, in occasione della nuova mostra di Hannes Gamper, intitolata Frontline e allestita negli spazi espositivi di Es Gallery, hanno  incontrato l'artista e visitato e discusso con lui sulla mostra. 

Si tratta di un’installazione che affronta il tema dei drammatici flussi migratori verso l’Europa. Hannes Gamper ha spiegato agli studenti il cammino che l'ha condotto all'esposizione, quali pensieri, quali irritazioni, e quali desideri lo hanno indotto a scegliere una tematica tanto spinosa. Gamper ha spiegato loro inoltre la scelta dei materiali, le narrazioni e le forme che costituiscono l'istallazione. Sollecitato dalle domande degli studenti Hannes Gamper ha espresso molto del suo personale sentire rispetto alla problematica e rispetto alle variegate reazioni dei concittadini europei  al triste esodo cui assistiamo quotidianamente. Sottolineando, anche, come in Linda Egger e Ervin Seppi, i due galleristi, le sue idee e le sue provocazioni abbiano trovato accoglienza, riscontro e mutuo scambio creativo. Radunati in piccoli gruppi, nell'atmosfera particolare dell'esposizione, a tu per tu con i singoli frammenti dell'istallazione gli studenti hanno poi dovuto lavorare sulla descrizione e sull'interpretazione oltre che sull'efficacia del messaggio che l'istallazione esprime.